Cristo è risorto!

“Non è vana la nostra fede, né le imprese dello spirito, perché Cristo è risorto. Nel fluire confuso degli eventi i è trovato un centro, è stato scoperto un punto d’appoggio: Cristo è risorto! Esiste una sola verità: Cristo è risorto. Se il Dio-Uomo non fosse risorto, allora tutto il mondo sarebbe divenuto completamente assurdo e Pilato avrebbe avuto ragione con la sua domanda sprezzante: cosa è la verità?”.
(Pavel Florenskij)

2 commenti:

Caio ha detto...

E' tutto qui il significato della religione: la ricerca di una stabilità, di un equilibrio, nell'incapacità di accettare e comprendere il disordine, di essere flessibile come la realtà impone. Piuttosto che essere schiacciati da questo, si cerca un porto sicuro, si crea una boa per cercare di sopravvivere.
E' del tutto degno e comprensibile.
Basta non farne una malattia per sè o una condanna per gli altri.

Anonimo ha detto...

Si, ma Pavel è almeno PhD in teologia o è un DM qualunque, o peggio ancora è solo un DS o magari un DSI?