L’attacco al Papa e la sfida per i cattolici

di Antonio Gaspari
Un attacco di carattere internazionale. Mai un Pontefice aveva subito una tale raffica di critiche, insulti, condanne, minacce. La vicenda è nota. Sono emersi casi di pedofilia in alcune diocesi irlandesi, tedesche, austriache. Si tratta di vicende tristi e vergognose. In questo contesto i mass media ed gli opinionisti hanno cercato di spostare tutta la responsabilità sul Pontefice Benedetto XVI, sui trascorsi di Joseph Ratzinger come Arcivescovo di Monaco e su suo fratello Georg.
È singolare che tali virulenti attacchi siano esplosi sulla stampa mondiale proprio nel momento in cui il Papa

INTRIGO al Concilio Vaticano II

…Paolo VI si  fece leggere la lettera più volte, lacrime di dolore e di sconcerto gli rigarono il volto: “Mi hanno tradito! Mi hanno tradito! Oh mio Dio, aiutami! Il fumo di Satana si è infiltrato nella Tua Chiesa!”…

Da quella che è passata alla storia come la “notte oscura di Paolo VI”, nasce e si sviluppa l’ultimo romanzo di Rosa Alberoni: un avvincente e affascinante thriller ambientato all’interno delle mura vaticane, nel bel mezzo del Concilio Vaticano II.
Tra eresie mal celate, incontri segreti, progetti minacciosi, sofismi, trucchi e continui colpi di scena, Rosa Alberoni racconta in maniera mirabile il complotto di una minoranza organizzata che aveva l’obiettivo di scardinare il primato di Pietro, di respingere la Madonna come Madre di Cristo, di negare l’esistenza dei Santi e, ancor peggio, l’esistenza del diavolo, e di condurre la Chiesa Cattolica alla deriva protestante.
Ma proprio quando la battaglia sembra ormai perduta, in modo misterioso e Provvidenziale, la congiura viene scoperta.
 
Ha detto un anziano funzionario della Curia:
“C’è più verità in questo romanzo che in mille opere scritte sul Concilio Vaticano II”.

Ordini

Adesso sapete... basta guardare in alto

Autore, titolo e argomento del romanzo-verità che denuncia l'infiltrazione nella Chiesa dei suoi peggiori nemici. Un libro/scandalo che farà impallidire chi sino ad ora è riuscito a farsi scudo con una veste che nemmeno vuole più portare...
Un thriller/verità che obbligherà a prendere posizione: o dalla parte giusta o da quella sbagliata, senza più ipocrisie...
Intrigo al Concilio Vaticano II, non perderlo!!!

Prof. Giovanni Zenone Ph.D.
Direttore

Emma Bonino: la donna di classe che bestemmia!

Come tutti i radicali, la candidata presidente del centrosinistra nel Lazio è una gran sofista e maschera la cultura della morte con falsi intenti umanitari

Dicono che è una donna di classe, ma poi c’è un video che la ritrae mentre bestemmia con virulenza. Dicono che difende i bambini, ma poi la trovi a promuovere e praticare aborti. Dicono che ha a cuore le donne, ma poi vorrebbe diffondere la pillola abortiva Ru486 che ne ha già uccise 16. Dicono che è sensibile al dolore altrui ma ha sostenuto il diritto di Beppino Englaro a far morire di fame e di sete sua figlia Eluana.


Dicono che ha a cuore i tossicodipendenti ma vorrebbe liberalizzare le sostanze tossiche che li faranno morire. Dicono che è attenta alle condizioni economiche dei cittadini, ma come prima dichiarazione ha detto che si opporrà a ogni politica di sostegno alle famiglie numerose.


Insomma, se andiamo a guardare bene, è meglio non essere

Senza preghiera

L'uomo che si priva della preghiera è simile a colui che si recide con un coltello i tendini e i nervi dei propri arti. Cade a terra, incapace di fare il minimo movimento. Così è l'anima di colui che non prega: atrofizzata, paralizzata.
San Giovanni Crisostomo

Fede & Cultura under attack

Cari Amici,
le sinistre trame dei nemici della Fede Cattolica fedele al Papa stanno coinvolgendo anche Fede & Cultura. 
In questi giorni stiamo subendo un gravissimo attacco da nemici interni alla Chiesa che cercano di farci scomparire dalla visibilità pubblica, anzi di farci sparire proprio del tutto! Lo faremo sapere alle Autorità Ecclesiastiche, ma la faccenda è molto grave e non vedo molte speranze.

Vi chiediamo preghiere perchè cadano essi nelle loro trame, come dice il Salmo.
Vi chiediamo anche sostegno con l'acquisto e la diffusione dei nostri libri, perchè solo grazie a voi Fede & Cultura può sopravvivere. Non abbiamo nessun finanziatore, solo Voi Amici, Lettori, Diffusori che con tanta generosità fate vivere e crescere la Buona Stampa! Visitate il sito www.fedecultura.com per trovare libri sani e apologetici. Oppure andate alla pagina Donazioni.

Che Dio e la Madonna Ve ne rendano merito!

Prof. Giovanni Zenone Ph.D.
Direttore

Il condom riduce o incrementa la diffusione dell’AIDS?

di Renzo Puccetti*
ROMA, domenica, 7 marzo 2010 (ZENIT.org).- E’ sempre più evidente la scarsa efficacia della promozione del preservativo come misura sostanziale di prevenzione dall’HIV a livello di popolazione generale.
Il problema che si pone è se oltre ad essere scarsamente efficace la diffusione di profilattici può diventare

L'Aids non si ferma con il condom

di Antonio Gaspari
ROMA, venerdì, 5 marzo 2010 (ZENIT.org).- “Il Papa ha ragione! L’Aids non si ferma con il condom”: è questo il titolo del saggio scritto da Cesare Davide Cavoni e Renzo Puccetti e pubblicato dall’editrice "Fede & Cultura".
Il libro ricostruisce in maniera precisa l'ennesimo caso di disinformazione che nel marzo del 2009, nel corso del suo primo viaggio in Africa, ha coinvolto il Pontefice Benedetto XVI. Al centro delle polemiche allora c'erano il condom e l'Aids.
Nella prima parte del volume viene ricostruita la cronaca di come e perché le parole del Papa sono state prima inascoltate e poi travisate; mentre nella seconda parte vengono riportati gli studi scientifici che attraverso i dati pubblicati nella letteratura medica internazionale mostrano che il profilattico non solo non è la soluzione dei mali del continente africano, ma addirittura che la distribuzione a pioggia di preservativi porta a condotte che aggravano ancora di più il problema.

Pensiero rosso

La gloriosa armata del pensiero rosso è compressa in un manipolo di pappagalli urlanti nelle aule dell’insignificanza in cattedra e nel teatro dell’effimero.
(Piero Vassallo, prefazione a Emilio Biagini, Il seme sepolto, Fede & Cultura 2009, p. 7)

Sta per uscire

Cari lettori,
tra poco daremo la notizia ufficiale, il titolo e l'autore di un romanzo/verità che è una bomba atomica! In esso finalmente, a chiare lettere e in maniera inequivocabile, si sbugiarda la colossale truffa del cattolicesimo progressista, dei cattolici adulti, del cristianesimo sociologico "aperto al dialogo" e dell'ecumenismo. Si scopriranno i nomi dei congiurati che hanno cercato e cercano di distruggere la Chiesa dal di dentro, le loro trame, le loro conquiste e la loro malizia. Un thriller/verità ambientato tra l'oggi e cinquant'anni fa, nel momento che sembrava loro opportuno per prendere il potere delle coscienze...
Un libro che si legge d'un soffio, una rivelazione terribile. La verità, troppo a lungo occultata, ormai viene alla luce!
Non posso dirvi altro, ma vi assicuro che Dan Brown, a confronto, sembra una nenia d'una noia mortale...

Prof. Giovanni Zenone Ph.D.
Direttore