Gesù, Islam e scienza

Una quarantina di pagine che, a partire dall'attacco alle Torri Gemelle, ripercorrono la storia dell'Islam fino ad arrivare alla speranza che, attraverso i fatti imposti dalla scienza, i musulmani possano riconoscere Gesù Cristo Figlio di Dio Salvatore. Una lettura che aiuta a cogliere anche come il Cristianesimo abbia favorito la ricerca scientifica. Un saggio da studiare e da diffondere!
Laura Trevisan

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Finalmente un proclama duro ma onesto: il primato della scienza.
Nemmeno Don Camillo era arrivato a tanto.

Anonimo ha detto...

Ma Lei che scrive su questo blog è lo stesso che scrive su "La Voce di Don Camillo"?
e se no: chi è Don Camillo?

corrado ha detto...

Riconoscere Gesù Cristo come Figlio di Dio «attraverso i fatti imposti dalla scienza»?!
Non capisco